Sestriere: grande partecipazione al Raduno Auto e Moto d'Epoca

SESTRIERE - Una variopinta passerella di oltre 80 mezzi storici ha caratterizzato la 4° edizione del Raduno Auto e Moto d’Epoca, organizzato domenica 11 agosto dalla Pro Loco di Sestriere. Un’edizione speciale dedicata al ricordo di due grandi amici scomparsi prematuramente: Daniele Toye e Luca Falco che hanno sempre contribuito con entusiasmo e passione alla realizzazione di questa manifestazione.


Mezzi che hanno fatto la storia della mobilità a due ruote, Moto Guzzi, Gilera, Benelli ed anche a tre ruote con due splendidi sidecar BSA e Ural. Per le quattro ruote tra le vetture più fotografate figurano la piccola Balilla ed una mastondontica Chrysler 300 del 1968 con motore V8 da 7.216cc in perfette condizioni oltre a due jeep Willys risalenti alla seconda guerra mondiale.

I mezzi storici hanno sfilato in passerella sino al Forno di Sestriere per un aperitivo per poi rientrare al parco chiuso in Piazza Agnelli. Dopo la sosta per il pranzo all’Osteria del Conte,  la carovana ha lasciato Piazza Agnelli dirigendosi al Bar del Lago Losetta per un digestivo di congedo ed un arrivederci al prossimo anno.