Gran finale di stagione sulle piste della Vialattea, ancora ben innevate, per una Primavera sugli sci

CLAVIERE – Siamo entrati nella parte finale della stagione sciistica. Le forti raffiche di vento hanno finalmente lasciato il comprensorio della Vialattea. Sciare, sabato 16 marzo, è stato veramente uno spettacolo. Una giornata calda, tipicamente primaverile, con la neve che ha comunque tenuto bene nonostante le sferzate di fohen dei giorni scorsi. In quota le piste sono praticamente perfette, più a valle il fondo risente del rialzo termico nelle prime ore del pomeriggio, specie quando il sole batte a martello, una condizione che annuncia l’imminente arrivo, tra pochi giorni, della Primavera.


Le immagini sono state scattate sabato 16 marzo nell’area Cesana Monti della Luna – Claviere con una piccola escursione a Monginevro per poi rientrare dal Colletto verde sulla nuova pista 100 che riporta a Claviere. Una giornata fantastica che testimonia come l’innevamento di piste e paesaggio sia ancora ottimale considerato l’inverno decisamente caldo e le scarse precipitazioni nevose. L’ultima risale alla scorsa settimana, nella notte tra il 14 e 15 marzo, ha lasciato sulle piste dai 10 ai 20 cm di neve fresca.


Condizioni ideali per un finale di stagione sugli sci con il comprensorio della Vialattea che chiuderà il 7 aprile mentre nell’area di Sestriere si scierà sino al 14 aprile. Per info su impianti e piste vi rimandiamo al sito: www.vialattea.it


E per chi ha ancora voglia di sciare, la promozione Neve Primavera, valida dal 1° al 14 aprile 2019, è la soluzione ideale fare il pieno di emozioni sulle montagne olimpiche della Vialattea. Scoprite di più sul sito: www.turismovialattea.it


Ezio Romano | ufficio stampa Turismovialattea