Sulle nevi del Sestriere con Honda Civic 5 porte Diesel 1.6 i-DTEC ripresa dalla nuovissima Mirrorless Nikon Z6

TEST SULLE MONTAGNE OLIMPICHE

Siamo tornati sul colle del Sestriere a 2.000 mt. per divertirci sulla neve appena caduta con la Civic Diesel 1.6 , la giornata è perfetta  per una gita ma anche per girare un video con la Nikon Z6 con ob. 24-70, stabilizzatore Vr su 5 assi, sensore CMOS 24,5 megapixel, gamma ISO pari a 100–51.200.


Su queste strade in autunno gli amici di automoto.it avevano testato la Civic Turbo Plus , il paesaggio era totalmente diverso, l'asfalto non era di certo gelato la neve era appena spruzzata sulle pendici, ora siamo sotto zero e il manto bianco nasconde le forme quasi per lasciare allo spettatore la libertà d’immaginazione.

Ci concentriamo alla guida, in inverno deve essere ancora più attenta e prudente, noi siamo su un’auto che trasmette tanta sicurezza, il motore elastico da 120 cv è pronto fin dai bassi regimi e aiuta le partenze anche in salita sulla strada innevata, la guida è precisa e divertente la Civic sulle strade che sia arrampicano sul Colle del Sestriere da il meglio di se, il dna è quello di un’auto sportiva, le sospensioni elettroniche permettono di scegliere  l’irrigidimento quando la guida si fà più allegra, lo sterzo è diretto e sensibile, la leva del cambio manuale a 6 marce preciso negli innesti con corsa corta, ed anche l’impianto franante risulta modulabile e potente quando serve.

Giunti sul Colle ci dirigiamo verso l’Hotel Principi di Piemonte, prima dell’ultimo tornante svoltiamo a destra per la stradina che porta alla frazione di Sauze Di Cesana Bessen Haut, una località che pare il tempo esserci fermato, la vista si apre sulla Valle Argentera, la luce è bellissima e rimane presente fino a tarda ora.

Ora possiamo fare provare al nostro amico, per nulla esperto di riprese video la nuova Nikon Z6 , è nata per usi professionali ma è adatta anche ai neofiti, con pochi accorgimenti selezionando i comandi giusti di autofocus come quello che segue il soggetto e una sensibilità iso automatica si può fin da subito raggiungere buoni risultati, poi la possibilità di non interrompere il video al momento che si decide di scattare una foto è veramente comodo.

Il monitor basculante molto luminoso e touch, aiuta a vedere al meglio anche in pieno sole i soggetti, ed a selezionare il menù e punti di messa a fuoco, in modalità fotocamera è possibile anche scattare la foto toccando il monitor nel punto in cui si decide il soggetto a fuoco.

Le temperature sono rigide ma la batteria della fotocamera dopo ore di lavoro al freddo pare non mollare, ora ci incamminiamo fuori dal paese su un sentiero innevato che si perde nella montagna, abbiamo sulle spalle lo zaino THULE molto adatto all’escursionismo sia per le ampie imbottiture e cinture in vita e spalle pluriregolabili  che permettono confort anche dopo diverse ore di camminata.

Ci fermiamo per scrutare il paesaggio non c’è strumento migliore che un binocolo tascabile, Nikon Aculon W10 waterproof leggero e sempre pronto all’uso.

 

Ormai il sole pare annunciarci l’ora tarda, sta per nascondersi dietro le montagne, il freddo aumenta è ora di rimettersi alla guida della nostra Honda Civic, che bello destreggiarsi tra le curve un filo di gas e lei segue la traiettoria perfetta e pulita, in discesa la frenata non mostra mai segni di cedimento anche dopo diverse staccate al limite.

L’abitacolo spazioso e accogliente anche in 5 persone e il bagaglio da 478 e 1245 litri con sedili posteriori abbattuti la rende anche compagna di viaggio per la famiglia, strizzando l’occhio ai consumi, questo motore è in grado anche di percorre i 25 km/l, quindi bassi consumi ed emissioni e l’ambiente è felice.

Ricordiamo infine l’obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo sulle statali che conducono alla Colle delle Sestriere nel periodo dal 15 novembre al 15 aprile.
Info Nikon Store: https://www.nikonstore.it/


I test in montagna: by Fabrizio Gillone