Ciclismo: Alessandro Fancellu vince la Venaria-Sestriere juniores

SESTRIERE  -  Arrivo in volata per la Venaria Reale-Sestriere, corsa ciclistica riservata alla categoria Juniores sulla distanza di 110 km, svoltasi domenica 19 agosto. Ad avere la meglio è stato Alessandro Fancellu che ha recuperato la fuga iniziale facendo la differenza sulle montagne olimpiche dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea.

Fancellu ha regolato con autorità il forte ceco Karel Vacek. Terzo posto per Marcello Mazzoleni (in ritardo di 5’’) staccatosi dal terzetto di testa proprio nell’intergiro del Colle del Sestriere, negli ultimi 2 km. Un finale di corsa avvincente con Karel che ha tentato l’allungo nella prima di scollinare da Piazzale Maestri. Poi la corsa ha attraversato Via Pinerolo, la strada per Col Basset, strada Azzurri d’Italia, Piazzetta Europa e Via Louset dov’era posizionato il traguardo che ha salutato il successo di Fancellu.

Il diciottenne comasco ha centrato la terza gara juniores di questa stagione, la secondo in una settimana. “In avvio di corsa – ha detto - mi sono un po’ risparmiato sapendo che c’era un finale adatto alle mie caratteristiche. Poi negli ultimi chilometri sono riuscito a riportarmi sui due battistrada e a vincere in volata”. 

Soddisfazione per l’evento a cura dell’Asd Borgonuovo Collegno in collaborazione con i Comuni di Venaria, Collegno e Sestriere e dell’Associazione Piemontese Corridori Ciclisti. Presenti al traguardo il Sindaco di Sestriere Valter Marin ed il Vice Sindaco di Sestriere, Gianni Poncet, che si sono congratulati con gli atleti (110 gli iscritti) di questa prima edizione della Venaria Reale-Sestriere prova valida anche come 8° G.P. Nino Defilippis, indimenticato campione piemontese. 

 

Classifiche:
1. Alessandro Fancellu (Canturino 1902) km 110 in 3h22’20” media 32,519 km/h
2. Karel Vacek (Team Giorgi)
3. Marcello Mazzoleni (Team LVF) a 5″
4. Mattia Guasco (Lan Service – Zheroquadro) a 13″
5. Andrea Piccolo (Team LVF) a 39″
6. Filippo Ghiron (GB Junior Team) a 1’07”
7. Samuele Rubino (Team LVF) a 1’29”
8. Nicholas Dresti (Team LVF)
9. Simone Carrò (Lan Service – Zheroquadro) a 2’09”
10. Stefano Nicoletto (Uc Bustese Olonia Team Bike Tartaggia) a 2’14”


Ezio Romano | ufficio stampa Comune di Sestriere