Vialattea: presentata la stagione sciistica 2017/2018

TURISMOVIALATTEA – Archiviata una stagione sciistica 2016/2017 letteralmente da incorniciare per Vialattea, iniziata con il ritorno della Coppa del Mondo di Sci Alpino Femminile a Sestriere e proseguita alla grande con un innevamento ottimale, belle giornate di sole e tantissimi sciatori sulle piste, per la Sestrieres SpA è giunto il momento di ripartire.
 
Giovedì 19 ottobre nel foyer del Teatro Regio di Torino si è tenuta la presentazione della stagione sciistica 2017/2018 nel corso di una conferenza che ha visto una grande partecipazione di operatori turistici e media e amministratori pubblici e privati.
 
La presentazione si è aperta con un talk show realizzato attorno alla Coppa del Mondo di Sci con Piero Gros che ha portato la Coppa di Cristallo vinta dal grande campione piemontese nel 1974. Un viaggio in cui si è parlato di passato, presente e futuro della Coppa del Mondo attraverso gli interventi di Flavio Roda (Presidente Fisi), Pietro Marocco (Presidente Fisi Aoc) e Gualtiero Brasso (Presidente Comitato Organizzatore Fis Ski World Cup Sestriere) che ha ricordato il grande successo di squadra ottenuto in occasione del ritorno della Coppa del Mondo di Sci a Sestriere con il doppio appuntamento del 10 e 11 dicembre 2016. Un successo raccolto nel book ufficiale Fis Ski World.Cup Sestrere 2016 presentato in anteprima durante la conferenza.
 
La parentesi sportiva è stata preceduta dall'intervento introduttivo di Alessandro Perron Cabus, Ad della Sestrieres Spa, che ha salutato le numerosissime autorità civili e militari intervenute alla presentazione in particolare gli amministratori della Regione Piemonte e dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea (Cesana Torinese, Claviere, Pragelato, Sauze di Cesana, Sauze d’Oulx e Sestriere) con i quali si sta sviluppando un’importante sinergia turistica. A tale proposito Perron Cabus ha annunciato che la Vialattea è stata contattata, per le sue competenze nel settore, dalla Hebei Tourism Investment Group Co Ltd, società governativa cinese che ha incarico di costruire da zero (impianti di risalita, piste, alberghi e servizi annessi) grandi stazioni turistiche in Cina per le Olimpiadi Invernali del 2022. Un fattore che rappresenta motivo d’orgoglio per la Sestrieres Spa oltre ad interessanti opportunità a livello di promozione turistica in oriente per il comprensorio della Vialattea.
 
A seguire hanno preso la parola, sottolineando in coro l’importanza del settore neve per l’industria del turismo e per quello occupazionale, Mauro Laus (Presidente del Consiglio Regionale del Piemonte), Antonella Parigi (Assessore al Turismo della Regione Piemonte), Gianna Pentenero (Assessore all’Istruzione della Regione Piemonte), Giovanni Maria Ferraris (Assessore allo Sport della Regione Piemonte) e Valter Marin (Presidente dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea).
 
In chiusura l’attesa relazione del Presidente della Sestrieres SpA, Ing. Giovanni Brasso che ha svelato interessanti iniziative in vista della prossima stagione sciistica.
Nella sua prima parte di intervento ha presentato una serie di diagrammi a riassunto dei dati più significativi dell’ultima stagione, paragonati a quelli delle cinque stagioni precedenti. A seguire ha si è soffermato sulla strategia aziendale per migliorare le performance ma, soprattutto, per diminuire i rischi aziendali legati alla variabilità ed alla mutabilità del tempo e del mercato.
L’Ing. Brasso ha inoltre sottolineato come la Settimana dello Sport nel periodo di Carnevale, che nel corso della passata stagione è stata sfruttata più a livello psicologico che pratico, è stata un importantissimo passo avanti in questa direzione. Nonostante con l’introduzione della Settimana dello Sport, si è registrato un aumento dei passaggi pari a 153.763 rispetto a quelli della migliore delle ultime 5 stagioni precedenti, dato che rappresenta un incremento dell’1,3% dei passaggi registrati in Vialattea nell’intera stagione. La convinzione è quella che grazie alla collaborazione con gli assessorati e con la scuola, in tema di calendario scolastico e programmi, si potrà andare ben oltre. “Queste cifre – ha dichiarato l'Ing. Brasso - potranno aumentare anche fino a triplicare, diventando un importantissimo tassello nella gestione della stagione sciistica allungata in quanto il periodo di Carnevale per la Sestrieres e per tutte le società degli impianti è complessivamente più importante di quello natalizio, fino ad oggi ancora grazie soprattutto al contributo dei calendari scolastici stranieri”.
 
Brasso ha altresì sottolineato “…come in questi ultimi anni l’attenzione della politica regionale e locale nei confronti del turismo invernale sia aumentata moltissimo, fino a raggiungere livelli significativi sia dal punto di vista delle contribuzioni erogate sia relativamente alle leggi emanate. A proposito di interventi pubblici va detto che finalmente sono state installate le 167 aste di ultimissima generazione per la produzione della neve, arrivate attraverso l’accordo del tesoretto, che saranno, temperature permettendo, utilissime per le stagioni future del comprensorio della Vialattea e del Piemonte”.
 
SKIPASS STAGIONALI - Ma veniamo alle novità che riguardano lo skipass stagionale, strumento per sciare che da quest’anno diventa plurale, ovvero agli skipass stagionali, dal momento che per la stagione invernale 2017/2018 sono previste 3 tipologie offerte in vendita promozionale dal 20 ottobre al 13 novembre 2017.
 
SKIPASS STAGIONALE OPEN: valido sempre, su tutta la Vialattea italiana e francese, da apertura a chiusura di tutti gli impianti del comprensorio internazionale. Ricomprende l’assicurazione infortuni e RCT. Lo skipass stagionale OPEN è dedicato a chi vuole godersi al 100% le emozioni di tutta la stagione sciistica e non vuole avere limiti. Il prezzo promozionale sino al 13 novembre 2017 dello Skipass Stagionale Open è di 800 euro. Lo skipass stagionale di tipologia “OPEN”, sarà arricchito da: 9 giornalieri omaggio da usufruirsi nelle stazioni francesi della Grande Galaxie (3 Puy St. Vincent, 3 Les Deux Alpes e 3 Alpe d’Huez); 3 giornalieri omaggio da usufruirsi nella Riserva Bianca di Limone Piemonte; 5 buoni sconto su giornalieri Vialattea o Montiluna; 3 buoni sconto del 50% su giornalieri Bardonecchia; ACI - Automobile Club Torino - tariffe promozionali per nuove associazioni ACI; sconto del 10% sull’acquisto dell’associazione Golf Club Sestrieres.
 
SKIPASS STAGIONALE STANDARD: valido su tutto il comprensorio della Vialattea italiano e francese dal 23/12/2017 al 02/04/2018. Ricomprende l’assicurazione infortuni e RCT. Lo skipass stagionale STANDARD è pensato per chi frequenta il comprensorio prevalentemente durante il periodo di maggior affluenza (dalle Vacanze di Natale fino a fine marzo). Durante i rimanenti periodi di apertura stagionale, si potranno acquistare, sia in biglietteria che online, tutte le altre tipologie di skipass proposte al pubblico, utilizzando il medesimo supporto. Il prezzo promozionale sino al 13 novembre 2017 dello Skipass Stagionale Standard è di 650 euro. 
 
SKIPASS STAGIONALE MONTILUNA: valido nell’area di Montiluna (Cesana e Claviere) dal 23/12/2017 al 02/04/2018. Ricomprende: l’assicurazione infortuni e RCT, 3 estensioni Montgenèvre e 1 estensione Vialattea (Sestriere, Sauze d’Oulx e Sansicario). Lo skipass stagionale MONTILUNA è stato creato appositamente per gli amanti dell’area Montiluna, è valido esclusivamente sugli impianti di Cesana e Claviere limitatamente al periodo di maggior affluenza (dalle Vacanze di Natale fino a fine marzo). Nel periodo di validità dello skipass stagionale MONTILUNA potranno essere acquistate ulteriori estensioni Vialattea valide a Sestriere, Sauze d’Oulx e Sansicario. Inoltre, abbinate allo stagionale MONTILUNA, potranno essere acquistate ulteriori estensioni Montgenèvre solo ed esclusivamente presso le casse di Claviere e di Cesana durante il periodo di apertura delle medesime. Per attivare l’estensione Montgenèvre, il primo passaggio dovrà essere effettuato su un impianto del comprensorio Montiluna. Il prezzo promozionale sino al 13 novembre 2017 dello Skipass Stagionale Montiluna è di 450 euro.
 
BABY CARD OPEN, STANDARD, MONTILUNA - Per i bambini nati dal 2010 e seguenti, è possibile richiedere lo stagionale BABY CARD al prezzo di 100 euro contestualmente all’acquisto di uno skipass stagionale da parte di un adulto appartenente allo stesso nucleo famigliare.
 
Dal 14 novembre lo skipass stagionale sarà acquistabile unicamente a tariffa intera di 1.100 euro.
Tutte le tipologie di stagionale non offriranno solo sci ma innumerevoli e vantaggiose agevolazioni previste nel ricco progetto di co-marketing: la partnership con prestigiose aziende che offrono sconti e omaggi su svariati articoli, attribuendo un importante valore aggiunto allo skipass (tutte le agevolazioni sono illustrate nella scheda co-marketing).
Sul sito www.vialattea.it  sono disponibili tutte le informazioni utili relative agli skipass stagionali.

 

SKIPASS SETTIMANALI - Gli skipass da 6 a 15 giorni consecutivi Vialattea e Montiluna comprendono una estensione omaggio sull’area di Montgenèvre. Lo skipass Montiluna da 6 a 15 giorni consecutivi comprende anche una estensione omaggio nelle altre aree della Vialattea.
Prezzi dello skipass settimanale: 6 giorni Vialattea € 196,00; 6 giorni Vialattea “Promo” (da inizio stagione al 22 dicembre 2017 e dal 2 aprile 2018 a fine stagione) € 136,00; 6 giorni Cesana/Claviere/Montiluna € 131,00.


SPECIALE BAMBINI - Tutti i bambini nati dal 2010 e successivi pagano € 8,50 al giorno. Tale skipass non è vincolato ad un acquisto da parte dell’accompagnatore ed è comprensivo della polizza Protezione Neve.

 

VIALATTEA SKICARD - La Vialattea Skicard potrà essere acquistata presso tutte le biglietterie del comprensorio al costo di € 10,00, previa registrazione su www.vialattea.it.
Offre l’opportunità di acquistare varie tipologie di skipass online o in biglietteria e consente di ottenere lo sconto di € 7,00 sullo skipass giornaliero dal lunedì al venerdì (€ 30,00 anziché € 37,00), esclusi festivi e periodo natalizio dal 23/12/17 al 07/01/18 compresi. La Vialattea Skicard può essere utilizzata anche per acquistare gli skipass promozionali riservati a Sci Club, CRAL e universitari.
REGALA UNO SKIPASS - Da quest’anno, regalare uno skipass Vialattea sarà ancora più semplice: comodamente da casa, sarà sufficiente scegliere lo skipass desiderato fra quelli proposti nella sezione “Regala Uno Skipass” del sito www.vialattea.it e pagare con carta di credito. In pochi minuti verrà inviato il Voucher Regalo direttamente all’indirizzo mail indicato. Per ritirare lo skipass, il Voucher Regalo dovrà essere presentato dall’utilizzatore presso qualsiasi biglietteria del comprensorio italiano, unitamente ad un documento di identità.


CASSA AUTOMATICA - A Sestriere entrerà in funzione un servizio di emissione skipass automatizzato. Alcune tipologie di skipass potranno essere acquistate 24h su 24h con carta di credito o bancomat direttamente alla Cassa Automatica, posizionata presso la biglietteria Kandahar. La procedura di acquisto automatico è molto semplice e lineare.

 

SITAF – CON LO STAGIONALE RISPARMI SULL’AUTOSTRADA - Continua la collaborazione tra la Sestrieres e la SITAF, la società che gestisce la A32, l’autostrada della Valle di Susa.
Anche quest’anno chi acquista lo stagionale avrà la possibilità, abbinando il proprio skipass ad un Telepass Family, di risparmiare nei transiti verso la montagna.
Questa promozione è stata decisamente gradita ed utilizzata nelle stagioni precedenti da un gran numero di clienti della Vialattea ed è per questo che anche per la stagione 2017/2018 SITAF si metterà a disposizione degli sciatori, omaggiando un pedaggio nella misura di un viaggio gratuito ogni 5 effettuati per ogni senso di marcia, un impegno economico non da poco che rende la montagna più vicina ai suoi frequentatori.

 

APPUNTAMENTI SPORTIVI - La stagione sciistica della Vialattea sarà accompagnata da alcuni importanti appuntamenti sportivi: il 13 febbraio a Sestriere il Trofeo Pinocchio - Selezione Provinciale; il 4 marzo a Sestriere il Trofeo Kelémata a cura del Centro Sci Torino; dal 4 al 10 marzo a Sestriere i Ca.STA 2018 organizzati dall’ASD Esercito - Truppe Alpine; dall’11 al 18 marzo a Sestriere il Campionato Nazionale Assicuratori; il 26 e 27 marzo a Sestriere e Claviere i Campionati Italiani Giovani Discipline Tecniche; il 31 marzo a Sestriere il 37° Uovo d’Oro Audi – di Sci Alpino e a Pragelato il 37° Uovo d’Oro Audi - Sci Fondo a cura Sporting Club Sestrieres.