Le Montagne Olimpiche al Salone dell’Auto di Torino

TORINO – Grande successo per la terza edizione del Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino, che ha registrato oltre 700.000 visitatori provenienti da tutta Italia e anche dall’Estero. Un’edizione sempre più coinvolgente capace di attirare giovani, famiglie e coppie provenienti da tutta Italia. Il meglio dell’automotive che guarda al futuro e all’ambiente con auto sempre più ecologiche ed elettriche, è stato esposto con tantissime anteprime nazionali ed internazionali negli stand che sono stati allestiti nella splendida cornice del Parco del Valentino sulle sponde del Po.


Oltre agli stand delle principali Case Automobilistiche era presente anche quello dell’Automobile Club Torino che esponeva una storicissima Fiat da competizione, con trasmissione finale a catena, che ha catturato l’attenzione perché in controtendenza rispetto alle futuristiche auto tema principale del Salone. Lo stand dell’Automobile Club Torino è stato anche il punto di promozione della Cesana-Sestriere 2017 con e roll up e distribuzione di volantini a promemoria dell’evento in programma l’8 e il 9 luglio sulle montagne olimpiche della Vialattea.


Montagne presenti anche presso lo stand Nikon, che quest’anno festeggia il centenario, con la Honda Africa Twin CRF1000L DCT affidata da Honda Italia a Fabrizio Gillone (Director Institutional Relations Companies Nital Spa), driver esperto protagonista di alcuni reportage in quota sul territorio del Consorzio Turistico Via Lattea. Una moto speciale con i colori di Nikon e la vignetta del Consorzio Turistico Via Lattea sul cupolino, ulteriormente personalizzata con la grafica sul serbatoio creata dai giovani stilisti del corso di Fashion Design dell’Accademia di Belle Arti Cuneo. Un mezzo che sfilerà il prossimo 13 luglio nella scenografica piazza Galimberti a  Cuneo, al centro della tradizionale manifestazione di fashion design.

Esposti al Salone anche i mezzi della Polizia Stradale a partire dalla supercar Lamborghini Huracán, utilizzata per il trasporto veloce di organi da trapiantare, sino alla prima storica Alfa Romeo Giulia affiancata dalla nuova Giulia recentemente rilanciata da FCA. E poi ancora le moto e le auto della Polizia Stradale impegnate nel 100° Giro d’Italia e il Bus dedicato all'educazione stradale per i più piccini. Anche questo è il Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino…